News

Pensplan è costantemente attiva nell'attività di promozione e sensibilizzazione della previdenza complementare nei confronti della popolazione regionale. In questa sezione puoi trovare tutti gli aggiornamenti in merito ad avvisi e scadenze, eventi e comunicati stampa.

Variazioni e novità contrattuali

Variazioni e novità contrattuali dal 1° gennaio 2020

Metalmeccanici PMI

L'accordo del 3 luglio 2017 ha previsto un progressivo aumento del contributo aziendale versato in favore dei lavoratori iscritti alla previdenza complementare, compresi gli apprendisti.

A decorre dal 1° gennaio 2020 l'aliquota aumenta dall'1,8% al 2%, calcolato sulla cosiddetta "retribuzione FONDAPI" (valore cumulato dei minimi conglobati, EDR, indennità di funzione quadri ed elemento retributivo per la 8a e la 9a categoria).

Scarica il contratto Industria tessile abbigliamento moda (SMI) in formato PDF (Acrobat)

Impianti a fune

Con il rinnovo del 15 aprile 2019 è stato introdotto dal 1° gennaio 2020 un contributo a titolo di Welfare Contrattuale pari a 100€ all'anno, da riproporzionare per i lavoratori stagionali in base ai periodi di effettiva durata del contratto di lavoro degli stessi. Le possibilità di scelta delle prestazioni di welfare saranno individuate a livello aziendale. In caso di destinazione al fondo di previdenza complementare negoziale il contributo sarà incrementato di ulteriori 10 €.

Scarica il contratto Industria tessile abbigliamento moda (SMI) in formato PDF (Acrobat)

Metallurgia

L'accordo di rinnovo dell'11 aprile 2019 ha previsto che dal 1° gennaio 2020 la quota a carico dell'azienda è aumentata al 2%, comprensivo dello 0,2% destinato a finanziare l’indennità di premorienza prevista dal fondo pensione di categoria Fonchim.

Scarica il contratto Industria tessile abbigliamento moda (SMI) in formato PDF (Acrobat)

Dirigenti - industria

Con il rinnovo del 30 luglio 2019 CONFINDUSTRIA e FEDERMANAGER hanno introdotto la facoltà dell’azienda di farsi carico, previo accordo con il dirigente e ferma restando l'aliquota contributiva complessiva dell'8%, di una quota della contribuzione dovuta dal dirigente stesso fino a giungere a un totale del 7% a carico dell'impresa, rimanendo a carico del dirigente un contributo come minimo dell'1%. Si ricorda, inoltre, che l'imponibile cui applicare le percentuali sopra indicate è la retribuzione utile al TFR. Tale imponibile, per la determinazione delle quote azienda e dirigente, deve essere plafonato al limite di massimale retributivo annuo di 180.000 € a partire dal 1° gennaio 2020 (150.000 € fino al 31 dicembre 2019). Tali massimali non rilevano per la determinazione del TFR.

Scarica il contratto Industria tessile abbigliamento moda (SMI) in formato PDF (Acrobat)

Personale docente ed educativo delle scuole elementari e secondarie di primo e secondo grado della Provincia di Bolzano

Il contratto sottoscritto in data 17 dicembre 2019 ha previsto un aumento della contribuzione a carico della Provincia in favore del personale aderente al fondo territoriale Laborfonds o ad altri fondi ai sensi della normativa statale o contrattuale.

Dal 1° gennaio 2020, per i dipendenti inquadrati nella posizione stipendiale pari a 0-8 anni, la contribuzione complessiva del datore di lavoro aumenta del 2%, passando dal 3% al 5% della retribuzione utile ai fini del TFR. Tale contributo aggiuntivo viene versato fino a quando il personale non passi alla posizione stipendiale superiore.

Sempre con decorrenza 1° gennaio 2020 la contribuzione complessiva a carico del datore di lavoro viene aumentata del 2% per coloro che contribuiscono al fondo pensione con almeno il 2% della retribuzione utile ai fini del TFR. Il personale che intenda avvalersi della maggiorazione del contributo datoriale con decorrenza dal 1° gennaio deve comunicare alla Provincia per iscritto la variazione del proprio contributo in misura almeno pari al 2% entro il 28 febbraio 2020.

Nella seguente tabella si riepilogano gli effetti delle modifiche in vigore dal 1° gennaio 2020:

Contribuzione complessiva datore di lavoro
Posizione stipendiale pari a 0-8 anni Posizione stipendiale superiore a 8 anni
Contributo lavoratore inferiore al 2% 5% retribuzione utile TFR 3% retribuzione utile TFR
Contributo lavoratore pari almeno al 2% 7% retribuzione utile TFR 5% retribuzione utile TFR

Scarica il contratto (Cooperative sociali) in formato PDF (Acrobat)

     
> Per maggiori informazioni scarica le "schede contratto" (in formato PDF) e visita la sezione Osservatorio contrattuale

Pensplan