I vantaggi

RISPARMIO CASA: UN AIUTO PER CHI È IN DIFFICOLTÀ

Sospensione della restituzione delle rate

La Giunta provinciale ha emanato una delibera per sospendere la restituzione delle rate (quota capitale e interessi) per il mutuo risparmio casa a partire dal 1° gennaio 2021 per un anno (fino al 31 dicembre 2021). Sarà possibile fare richiesta di sospensione per quanti versano in una delle situazioni di difficoltà previste dalla delibera (sospensione dell'attività lavorativa per almeno 20 giorni, licenziamento oppure cassa integrazione).

> Modulo di autodichiarazione per la sospensione della restituzione delle rate


Per saperne di più puoi rivolgerti presso la banca dove hai sottoscritto il mutuo risparmio casa.

Risparmio flessibile e conveniente

Decidi tu quando e quanto versare al fondo pensione. I contributi versati al fondo pensione possono essere dedotti fiscalmente fino a un importo massimo di 5.164,57 euro all’anno. Puoi usufruire di questo vantaggio fiscale anche se fai versamenti al fondo pensione di un tuo familiare a carico.

Finanziamento aggiuntivo e economico della casa

Il modello Risparmio Casa si aggiunge alle normali modalità di finanziamento della casa e alle altre misure provinciali di edilizia abitativa agevolata. Il Mutuo Risparmio Casa, il cui importo può arrivare fino al doppio o il triplo (in caso di dipendenti pubblici iscritti al fondo pensione di categoria categoria a causa della ridotta possibilità di versamento del TFR al fondo) del capitale accumulato nel fondo pensione (massimo 200.000 euro per persone singole e massimo 300.000 euro per coniugati o coppie di fatto), prevede un tasso di interesse fisso del solo 1% (a partire dal 1° marzo 2019).

Maggiore sicurezza per il futuro

Con il modello Risparmio Casa finanzi la tua prima casa di proprietà e ti costruisci contestualmente una pensione complementare che ti potrà dare le risorse economiche che la pensione pubblica da sola non riuscirà più a darti.

Maggiore sicurezza anche per il futuro dei familiari

Il modello Risparmio Casa può essere utilizzato anche per i figli o altri familiari fiscalmente a carico. Il capofamiglia può versare contributi al loro fondo pensione e usufruire della relativa deduzione fiscale.

Approfondimenti

Per maggiori approfondimenti consulta i seguenti documenti oppure rivolgiti ai nostri partner.