I vantaggi

Risparmio flessibile e conveniente

Decidi tu quando e quanto versare al fondo pensione. I contributi versati al fondo pensione possono essere dedotti fiscalmente fino a un importo massimo di 5.164,57 euro all’anno (per i dipendente pubblici iscritti a un fondo pensione negoziale valgono regole differenti). Puoi usufruire di questo vantaggio fiscale anche se fai versamenti al fondo pensione di un tuo familiare a carico.

Finanziamento aggiuntivo e economico della casa

Il modello Risparmio Casa si aggiunge alle normali modalità di finanziamento della casa e alle altre misure provinciali di edilizia abitativa agevolata. Il Mutuo Risparmio Casa, il cui importo può arrivare fino al doppio o il triplo (per i dipendenti pubblici) del capitale accumulato nel fondo pensione (max 200.000 euro per persone singole e max. 300.000 per coniugati o coppie di fatto), prevede un tasso di interesse fisso del solo 1,5%.

Maggiore sicurezza per il futuro

Con il modello Risparmio Casa finanzi la tua prima casa di proprietà e ti costruisci contestualmente una pensione complementare che ti potrà dare le risorse economiche che la pensione pubblica da sola non riuscirà più a darti.

Maggiore sicurezza anche per il futuro dei familiari

Il modello Risparmio Casa può essere utilizzato anche per i figli o altri familiari fiscalmente a carico. Il capofamiglia può versare contributi al loro fondo pensione e usufruire della relativa deduzione fiscale.