In malattia, infortunio

I periodi di malattia o infortunio determinano una riduzione dei versamenti previdenziali e quindi dell’ammontare della pensione finale. Risulta fondamentale allora riflettere sin da subito sulla propria situazione previdenziale e mettere da parte quanto prima dei risparmi per il proprio futuro attraverso uno strumento di previdenza complementare. Integrare la propria futura pensione pubblica è possibile grazie all’adesione a un fondo pensione complementare.

La Regione ti dà una mano

La nostra Regione prevede apposite misure di sostegno durante i periodi di malattia o infortunio (che si prolunghino oltre al periodo indennizzato da parte dell'ente e del datore di lavoro) e sostiene i versamenti alla previdenza complementare in situazioni di momentanea difficoltà economica.

Approfondimenti

Interventi di sostegno regionale